I risultati del trapianto durano per sempre?

I risultati del trapianto durano per sempre?
Considerando che i bulbi vengono estratti da una zona del capo che non è geneticamente esposta a problemi di alopecia, si, il risultato può essere duraturo nel tempo soprattutto se l'operazione viene effettuata da mani esperte e se gli accorgimenti post-operatori suggeriti dalla clinica vengono seguiti alla lettera. Quando viene effettuata da uno specialista, un trapianto di capelli può durare per l'intero corso della vita. Questo tipo di procedure prevedono che dei follicoli sani vengano trapiantati su zone affette da diradamento o calvizie totali. In casi di calvizie ereditarie, i bulbi estratti da una data zona mantengono le loro proprietà a prescindere dalla zona in cui vengono collocati nello scalpo, ragion per cui, il trapianto risulta essere l'unico effettivo rimedio in seguito alla perdita di capelli.
it

Considerando che i bulbi vengono estratti da una zona del capo che non è geneticamente esposta a problemi di alopecia, si, il risultato può essere duraturo nel tempo soprattutto se l'operazione viene effettuata da mani esperte e se gli accorgimenti post-operatori suggeriti dalla clinica vengono seguiti alla lettera.

Quando viene effettuata da uno specialista, un trapianto di capelli può durare per l'intero corso della vita. Questo tipo di procedure prevedono che dei follicoli sani vengano trapiantati su zone affette da diradamento o calvizie totali. In casi di calvizie ereditarie, i bulbi estratti da una data zona mantengono le loro proprietà a prescindere dalla zona in cui vengono collocati nello scalpo, ragion per cui, il trapianto risulta essere l'unico effettivo rimedio in seguito alla perdita di capelli.

I bulbi vengono estratti da una zona resistente all’alopecia androgenetica che garantisce che lo scalpo permetta l'adattamento in maniera del tutto naturale dei follicoli impiantati. Il risultato comporterà una crescita dei capelli assolutamente naturale poiché, le unità follicolari impiantate, mostreranno le medesime caratteristiche di quelli circostanti e già presenti su quell'area. I chirurghi preferiscono l'estrazione dalla zona della nuca che, geneticamente, risulta essere una regione del cuoio capelluto resistente ai problemi di caduta dei capelli. I bulbi estratti da questa zona, anche dopo esser stati impiantati altrove, conservano queste proprietà genetiche.

I soggetti affetti dall'alopecia di tipo maschile o femminile corrono il rischio di essere interessati dal problema della caduta dei capelli anche in futuro. Solitamente, il problema viene risolto attraverso un secondo o terzo trapianto di capelli nelle zone interessate dalla caduta. Considerando che la caduta dei capelli avviene in maniera progressiva e c’è un limite a ciò che può essere trapiantato in un'unica procedura, alcuni pazienti potrebbero necessitare più sessioni per poter risolvere il problema e ottenere una densità soddisfacente. Questo non ha alcuna controindicazione sui capelli precedentemente impiantati e, senza dubbio, questi, saranno esenti da caduta.


RICHIESTA DI IMMAGINI PRIMA/DOPO

Puoi immediatamente ricevere le foto Prima e Dopo subito dopo aver compilato il modulo. Riceverai un messaggio automatico via telefono o mail.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico.