Indice dei contenuti

Il trapianto di capelli FUT: intervento, periodo post-operatorio e costi

Il trapianto di capelli FUT (Follicular Unit Transplantation) è una procedura chirurgica di trapianto utilizzata per trattare la caduta dei capelli. In questo caso, viene prelevata una striscia di pelle dalla nuca (la zona donatrice); quindi, viene sezionata in singoli follicoli (o unità contenenti da 2 a 4 follicoli). Dunque, si procede con il trapianto nell’area ricevente (l’area calva).

Iniziamo con la guida al trapianto FUT. Qui riceverai tutte le informazioni riguardanti il trapianto FUT. Ti daremo tutti i dettagli da sapere su questo tipo di procedura, parlando anche dei progressi recenti nell’ambito del trapianto di capelli.

In questo articolo, i punti chiave che affronteremo sono:

  • LA PROCEDURA FUT È LA PROCEDURA MADRE DI TUTTI I METODI DI TRAPIANTO AD OGGI ESISTENTI;
  • IL PRELIEVO DELLA STRISCIA DI PELLE È UNA DELLE PARTI PIÙ IMPORTANTI DI FUT, ED È INVASIVO;
  • SEMPRE MENO DOTTORI SCELGONO DI UTILIZZARE QUESTA TECNICA, A CAUSA DEI MOLTEPLICI RISCHI E DEL PERIODO DI RECUPERO PIÙ LUNGO;
  • IL TRAPIANTO FUT COMPORTA LA FORMAZIONE DI UNA CICATRICE IMPORTANTE NELLA ZONA DONATRICE;
  • AD OGGI, LE ALTERNATIVE QUALI FUE E DHI SONO MOLTO PIÙ POPOLARI.

 

Iniziamo subito!

Che cos'è un trapianto di capelli FUT?

FUT è una procedura chirurgica invasiva, che prevede la rimozione di una striscia di pelle dalla zona della nuca; questa striscia contiene unità follicolari sane, che il dottore andrà, poi, ad impiantare nelle zone affette da calvizie o diradamento.

Inizialmente, questa tecnica non veniva ampiamente praticata; poi, alla fine degli Anni Ottanta, il Dott. B.Limmer introduce il metodo FUT nel mondo della medicina.

Quindi, i medici di trapianto capelli hanno migliorato notevolmente la tecnica,che possiamo riassumere in tre passaggi principali. Ad ogni modo, il passaggio principale della procedura consiste nel prelievo di una striscia di cuoio capelluto dalla zona della nuca.

L’intervento di trapianto capelli può durare dalle 6 alle 8 ore, in base alla quantità di unità follicolari da trapiantare.

Ma non finisce qui. Continua a leggere per conoscere meglio la procedura.

La procedura di trapianto di capelli FUT

Per farla breve, ecco le tre fasi principali della procedura FUT:

  1. ANESTESIA
  2. PRELIEVO DEL CUOIO CAPELLUTO
  3. CHIUSURA DEL PUNTO DI PRELIEVO
FUT hair transplant, fut procedure, fut hair restoration, dr serkan aygin
  1. Per prima cosa, l’intera procedura verrà effettuata sotto anestesia locale, in sala operatoria, dal chirurgo e dal team medico. La striscia di cuoio capelluto contenente i follicoli piliferi sani verrà prelevata dalla zona occipitale della cute (la nuca).
  2.  Poi, si procede con l’estrazione dei follicoli da questo lembo di pelle, della grandezza di 10-15 mm. La striscia donatrice verrà tagliata, e verranno estratte fino a 3000 unità follicolari. In alcuni casi particolari, la striscia donatrice può essere più ampia.
  3. L’ultima parte va eseguita meticolosamente, per evitare complicazioni durante la fase di recupero. Il medico, con l’aiuto del team va, infine, a richiudere la cute con punti di sutura.

Come funziona il prelievo della striscia di pelle durante la procedura FUT

Il prelievo della striscia di pelle è una parte importante del trapianto di capelli con metodo FUT. Anche se possiamo definire FUT come il “gold standard” per questo tipo di trattamento, questa parte del metodo può rivelarsi fastidiosa per alcune persone. Chiaramente, non ci sarà da preoccuparsi se sei in buone mani.

Marcare la parte più accurata del cuoio capelluto è fondamentale. In questa fase viene stabilita l’elasticità del cuoio capelluto, per evitare complicazioni future quali la chiusura della zona donatrice.

Poi, in base alla quantità di follicoli necessari, viene stabilita la lunghezza della striscia. La densità dei capelli nella specifica zona viene calcolata utilizzando un densitometro.

Dopo aver inciso la pelle, verrà applicata molta pressione sul cuoio capelluto per rimuovere la striscia di pelle donatrice.

Il trapianto di capelli con tecnica FUT è un'opzione fattibile?

No, FUT è considerato un metodo di trapianto capelli obsoleto, per cui non è considerato come un’opzione fattibile. Negli anni, con gli sviluppi medici a livello di procedure cosmetiche, sono state introdotte diverse tecniche di trapianto.

Ci sono diverse alternative al trapianto di capelli FUT.

  • FUE (FOLLICULAR UNIT EXTRACTION)
  • DHI (DIRECT HAIR IMPLANTATION)

Perchè molti dottori preferiscono le tecniche alternative a FUT?

La ragione principale per cui i medici preferiscono l’utilizzo delle tecniche alternative è legata alla raccolta dei follicoli. Questa fase richiede un chirurgo con esperienza, per sezionare il tessuto estratto e richiudere la zona donatrice; il che richiede tempo e difficoltà. Inoltre, è necessario tenere in considerazione i rischi di infezione post-trapianto.

  1. La scelta dei follicoli in FUT è più difficile e richiede tempo.
  2. La procedura richiede un chirurgo esperto per sezionare la striscia di pelle.
  3. Data la presenza di una ferita, sei più propenso a contrarre infezioni o altre complicazioni.
  4. FUT richiede una fase di recupero più lunga.

 

Con tecniche come FUE e DHI, si ottengono gli stessi risultati, se non addirittura migliori, e non è necessario sottoporsi a un intervento chirurgico importante.

Cicatrice del trapianto di capelli FUT: È così brutta?

Sfortunatamente sì, può essere brutta da vedere. Anche quando sarà completamente guarita, la cicatrice non sparirà e rimarrà comunque visibile nella zona della nuca. In questa zona, quindi, non cresceranno più capelli e sarà molto difficile coprire la cicatrice, ma non impossibile. 

Ma non è questa la parte peggiore. Quando non c’è abbastanza elasticità, chiudere la ferita può essere difficile e può causare tensione. Inoltre, il medico deve tenere conto del fatto che rimuovere un lembo di pelle può anche causare danni permanenti ai nervi, che può causare, di conseguenza, un dolore a lungo termine dopo la guarigione e il recupero.

È possibile "camuffare" un trapianto FUT?

Sì, nella maggior parte dei casi è possibile nascondere la procedura FUT. Che si tratti della procedura in sé o della cicatrice che ne rimane. Con l’utilizzo di determinate acconciature e lunghezze, è più semplice cercare di coprire la cicatrice.

Per quanto riguarda i bendaggi e la completa guarigione della ferita, non sarà facile coprirla del tutto.

Posso avvertire una perdita di sensibilità?

Sì, è possibile. La perdita di sensibilità durante e dopo l’intervento è abbastanza comune, e succede perché i nervi subiscono uno sforzo, che porta ad una perdita di sensibilità.

Il recupero da una perdita di sensibilità causata dal trapianto FUT può richiedere da 3 a 18 mesi. In alcuni pazienti, alcune parti potrebbero non riprendere sensibilità del tutto, ma questo avviene raramente.

La fase di recupero del trapianto di capelli FUT

Per capire meglio come andrà il tuo recupero dopo la procedura, abbiamo pensato ad una fase di recupero dettagliata del trapianto FUT per te.

➲ Prima settimana: Il medico ti chiederà di presentarti ad un check-up e ad un lavaggio il giorno dopo l’intervento, per pulire il tuo cuoio capelluto e cambiare i bendaggi. Il gonfiore andrà riducendosi e, a partire dal sesto giorno comincerai a sentire meno pressione; inoltre, si procederà con la rimozione dei punti.

➲ Seconda settimana: Durante la seconda settimana, noterai la dispersione dei nuovi capelli trapiantati; si tratta di un normale passaggio della fase di recupero.

➲ Dal primo al quinto mese: Ci sarà una notevole guarigione, e le parti trapiantate cominceranno a mimetizzarsi al resto del cuoio capelluto. Durante questa fase, noterai la crescita di nuovi capelli.

➲ Dal sesto al decimo mese: I tuoi capelli continueranno a crescere e diventeranno più spessi.

➲ Primo anno: I tuoi capelli saranno completamente cresciuti. La crescita continuerà a vita.

Quanto costa un trapianto di capelli FUT?

Parlando del costo del trapianto di capelli, il prezzo di questo tipo di intervento varia tra i 5000€ e i 50.000€, a seconda di diversi fattori:

  • LIVELLO DI CADUTA DEI CAPELLI
  • NUMERO DI INNESTI
  • SERVIZI AGGIUNTIVI FORNITI 

 

La maggior parte delle cliniche, tra cui la Dr.Serkan Aygın Clinic, offre soluzioni di finanziamento o pacchetti per il trapianto di capelli ai pazienti che desiderano rinnovare il proprio aspetto.

Vale la pena investire in una procedura FUT?

Nella maggior parte dei casi, no. FUT è considerata un metodo obsoleto per il trapianto di capelli, per cui non vale la pena investire in questo tipo di trattamento.

Puoi cercare metodi di trapianto più moderni e meno invasivi, come FUE (Follicular Unit Extraction), DHI (Direct Hair Implantation), o entrambi.

Dua K, Uprety S, Dua A. Donor Harvesting: Strip Dissection. J Cutan Aesthet Surg. 2018 Oct-Dec;11(4):190-194. doi: 10.4103/JCAS.JCAS_119_18. PMID: 30886472; PMCID: PMC6371718.

Dua A, Dua K. Follicular unit extraction hair transplant. J Cutan Aesthet Surg. 2010 May;3(2):76-81. doi: 10.4103/0974-2077.69015. PMID: 21031064; PMCID: PMC2956961.

Shiell RC. A review of modern surgical hair restoration techniques. J Cutan Aesthet Surg. 2008 Jan;1(1):12-6. doi: 10.4103/0974-2077.41150. PMID: 20300332; PMCID: PMC2840892.

Limmer BL. Elliptical donor stereoscopically assisted micrografting as an approach to further refinement in hair transplantation. J Dermatol Surg Oncol. 1994 Dec;20(12):789-93. doi: 10.1111/j.1524-4725.1994.tb03706.x. PMID: 7798409.

Khanna M. Hair Transplant with Strip Harvest: Indications, Contraindications, and Technique. Indian J Plast Surg. 2021 Dec 31;54(4):451-455. doi: 10.1055/s-0041-1741523. PMID: 34984084; PMCID: PMC8719948.

Garg AK, Garg S. Complications of Hair Transplant Procedures-Causes and Management. Indian J Plast Surg. 2021 Dec 31;54(4):477-482. doi: 10.1055/s-0041-1739255. PMID: 34984088; PMCID: PMC8719980.

Kerure AS, Patwardhan N. Complications in Hair Transplantation. J Cutan Aesthet Surg. 2018 Oct-Dec;11(4):182-189. doi: 10.4103/JCAS.JCAS_125_18. PMID: 30886471; PMCID: PMC6371733.

Kumaresan M, Mysore V. Controversies in Hair Transplantation. J Cutan Aesthet Surg. 2018 Oct-Dec;11(4):173-181. doi: 10.4103/JCAS.JCAS_118_18. PMID: 30886470; PMCID: PMC6371731.