Qual e’ l’eta’ migliore per sottoporsi ad un trapianto di capelli?

  • 26 Jan 22, Wednesday
  • 0 Visualizzazioni
  • 4 Min. Lettura
Qual e’ l’eta’ migliore per sottoporsi ad un trapianto di capelli?

C’e’ un limite di eta’ per sottoporsi ad un trapianto di capelli?

Quando si parla di eta’ perfetta per avere un trapianto di capelli, si trovano solo molte risposte generiche. La maggior parte delle volte i dottori suggeriscono una fascia di eta’ compresa tar 18-65 anni per pazienti che vogliono sottoporsi ad un trapianto di capelli, ma e’ difficile stabilire un limite di eta’. In alcuni giovani pazienti under 20, il modello di caduta dei capelli ancora non e’ delineato. Tuttavia, in casi rari, giovani pazienti possono gia’ presentare una chiara e visibile caduta di capelli e possono iniziare un trattamento.

Nella clinica del Dr Serkan Aygın, consideriamo 18 anni il limite minimo di eta’ legale per un trapianto di capelli. Tuttavia, per un trapianto di barba questo limite puo’ alzarsi a 20 ( la barba continua a crescere per qualche altro anno).

Con questo articolo, vogliamo spiegare che il miglior risultato di un trapianto di capelli non e’ collegato ad un range di eta’ specifico, ma piuttosto a fattori medici e genetici che possono influire sul vostro processo di restaurazione capillare.

Qual e’ l’eta’ migliore per sottoporsi ad un trapianto capillare?

Molti pazienti durante la visita medica si interrogano se ci sia un’eta’ ottimale per sottoporsi ad un trattamento di restauro capillare. Ma prima di rispondere a questi dubbi, dobbiamo, innanzitutto, tener conto del perche’ i pazienti perdono i capelli.

Perche si perdono i capelli?

Ci sono motivi differenti del perche’ si perdono i capelli, a volte un intenso periodo di stress e una mancanza di sonno possono influire sulla salute del capello, o a volte una dieta povera in vitamine e minerali puo’ rallentare il processo di crescita dei capelli.

Tuttavia, una delle cause principali della diffusa perdita di capelli in uomini e donne, e’ causata da predisposizioni genetiche, quali alopecia androgenetica. Andiamo ad esaminare i diversi sintomi e cause della perdita di capelli.

Alopecia androgenetica

  • Questa condizione ereditaria e’ causata dal Diidrotestosterone o DHT

Il DHT e’ un ormone di derivazione maschile che puo’ causare la miniaturizzazione dei follicoli. Questo ormone puo’ colpire anche i peli di altre parti del corpo.

Il trapianto di capelli dovrebbe essere pianificato in base ai bisogni personali. La perdita di capelli negli uomini e nelle donne e’ molto diversa e per questo motivo, hanno bisogno di trapiantare i capelli in aree diverse della testa.

Una volta che si determina il modello di caduta dei capelli, si puo’ iniziare un trattamento.

Alti livelli di stress

  • Lo stress e l’ansia hanno un impatto nella crescita dei capelli

E’ dimostrato che alti livelli di stress possono danneggiare il nostro corpo e portare ad una perdita o assottigliamento di capelli. Per fortuna, questo e’ solo un effetto temporaneo. Infatti, quando il livello di stress diminuira’ , la crescita dei capelli ricomincera’ qualche mese dopo, piu’ forte di prima.

In caso di frequenti livelli di stress e ansia, vi raccomandiamo di consultare il vostro dottore per potere iniziare un trattamento.

Diabete, tiroide o pressione sanguigna

  • Queste condizioni e prescrizioni mediche possono causare una perdita dei capelli.

I pazienti che soffrono di queste condizioni dovrebbero rivolgersi al proprio medico per appurare se siano idonei o meno ad un trapianto di capelli. Inoltre, persone che soffrono di malattie croniche, come insufficienza epatica o renale, o pazienti sotto chemioterapia, non sono idonei per un trapianto di capelli.

Idoneita’: Conta l’eta’ in un trapianto di capelli?

Non c’e’ un range di eta’ specifico che aiutera’ i vostri capelli a durare piu’ a lungo.

A volte le persone decidono di aspettare prima di sottoporsi ad un trapianto di capelli, perche’ pensano che i capelli trapiantati possono cadere in seguito. Tuttavia, questa assunzione e’ sbagliata in quanto i capelli trapiantati sono permanenti.

Per tanto, aspettare qualche anno prima di decidere di sottoporsi ad un trapianto di capelli potrebbe diminuire le vostre chance di essere idonei per il trapianto.

La vostra eta’ non influira’ sul vostro risultato finale. Senza dubbio, come sopracitato, ci sono delle condizioni che influiscono sull’idoneita’ di una persona al trapianto ( alopecia androgenetica, stile di vita o altre condizioni mediche).

E’ mai troppo tardi per il trapianto di capelli?

Durante la visita, il dottore esamina lo scalpo del paziente per valutare il livello di calvizia. Il sistema che misura i modelli di calvizia e’ la scala Hamilton-Norwood.

La scala ha un diverso numero per ogni livello di calvizia. quello piu’ alto nella scala Norwood e’ il livello 6-7.

A volte le persone non si rendono conto che perdere molti capelli o avere una zona donatrice povera, possa compromettere la loro idoneita’ al trapianto di capelli.

Per questo motivo, come clinica del Dr Serkan Aygin, consigliamo i nostri pazienti di iniziare un trattamento sin dall’inizio della caduta dei capelli ( Norwood livello 3).

Chi ottiene un risultato migliore nel trapianto di capelli: Pazienti giovani o piu’ anziani?

Come gia’ discusso, per ottenere un risultato migliore, l’eta’ non e’ importante.

Le persone piu’ anziane che non soffrono di particolari problemi di salute possono ottenere gli stessi ottimi risultati dei pazienti piu’ giovani. Grazie alle innovative tecniche di trapianto capillare come FUE Zaffiro o DHI, il trapianto di capelli e’ diventato un operazione minimamente invasiva. Per questa ragione, il trapianto di capelli non ha un impatto maggiore sui pazienti piu’ anziani. Una volta che i follicoli sono stati impiantati nello scalpo, ( senza distinzione tra quello di una persona piu’ giovane o anziana) questi cresceranno.

La chiave del successo del vostro trapianto di capelli e’ scegliere la clinica piu’ qualificata e con piu’ esperienza.

Per concludere, per sottoporsi ad un trapianto non importa se il paziente ha 20 o 40 anni, quello che importa e che, in base ali bisogni personali di ciascuno, il paziente inizi un trattamento in tempo, senza aspettare un ingente perdita di capelli.

Quindi, se pensate di aver bisogno di un trattamento di restaurazione capillare, contattate il nostro team, saremo lieti di rispondere ai vostri dubbi e domande.